(IN) Netweek

MILANO

Ragazzo aggredito sui Navigli in ospedale in codice rosso

Share

Sabato notte di grande spavento per un giovane 21enne che è stato aggredito e picchiato con calci e pugni sull'alzaia Naviglio Pavese. Il 118 lo ha trasportato in ospedale in codice rosso ma fortunatamente è fuori pericolo. Non è per ora chiaro come si sia arrivati al pestaggio, forse la causa potrebbe essere stata una discussione scoppiata poco prima.

Sul caso sta indagando la Questura di Milano per ricostruire l’accaduto. Secondo quanto riferito dagli amici della vittima, intorno alle 2.50 dopo una serata nei locali il gruppo è stato aggredito senza alcun apparente motivo da due nordafricani. Il 21enne sarebbe stato spinto e sarebbe caduto sbattendo violentemente la testa. Inizialmente le sue condizioni sembravano gravi, ma poi i traumi si sono rivelati meno preoccupanti. Il giovane è stato ricoverato al Policlinico ma non è in pericolo di vita.

Leggi tutte le notizie su "Milano Politica"
Edizione digitale

Autore:gra

Pubblicato il: 16 Novembre 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.