(IN) Netweek

MILANO

Conad compra la maggior parte dei supermercati Auchan

Share

“Oggi nasce una grande impresa italiana che porterà valore alle aziende e ai consumatori italiani”, commenta l’ad di Conad Francesco Pugliese l’operazione che porterà all’acquisizione da parte della rete di supermercati di quasi tutte le attività Auchan d’Italia.

Il deal

Un accordo che prevede anche la continuità di gestione del colosso da parte dell’attuale società Ceetrus. Il presidente di Auchan Retail Italia, Edgard Bonte, considera l’acquisizione un passaggio importante per “migliorare l’attuale difficile situazione delle attività Auchan in Italia e permettere a Conad di continuare l’ambizioso piano di sviluppo nel Paese”.

Il futuro

In questo modo Conad si prepara a diventare il più grande gruppo di grande distribuzione con una quota di mercato che passa dal 13 al 19% con un fatturato stimato di oltre 17 miliardi di euro. Per perfezionare l’accordo manca solo l’approvazione dell’antitrust. Auchan, che navigava in cattive acque già da qualche tempo, anche a Cesano Boscone (uno dei 1300 punti vendita sparsi in Italia) aveva avuto una battuta d’arresto, salvo poi rilanciarsi con l’apertura di nuovi negozi e spazi di ristorazione.

Fabio Raimondo

“Spero che il nuovo accordo non abbia ricadute negative per i lavoratori comprensibilmente preoccupati per il cambiamento – commenta Fabio Raimondo di Fratelli d’Italia –. Mi sono già attivato con l’assessore regionale Riccardo De Corato per portare la vicenda all’attenzione della Giunta regionale. Ritengo sia compito della politica intervenire con qualsiasi strumento a propria disposizione per salvaguardare e tutelare decine di famiglie del nostro territorio”.

Leggi tutte le notizie su "Milano Politica"
Edizione digitale

Autore:dfg

Pubblicato il: 17 Maggio 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.